PROGETTAZIONE PAESAGGIO E GIARDINI – Architetto Roberta Saldari

PROGETTAZIONE PAESAGGIO E GIARDINI – Architetto Roberta Saldari

Architetto paesaggista, libero professionista e docente – Dott.ssa Roberta Saldari

Ha conseguito la Laurea Magistrale in Architettura il 10 aprile 2008 presso l’Università di Architettura di Camerino (MC) e specializzata in Outdoor Design al Polidesign del Politecnico di Milano. Tecnico progettista aree verdi, impianti di irrigazione e illuminazione.

Responsabile in Start-up di impresa per le tematiche manageriali e la definizione di un business model nella istituzione di una start-up innovativa.

Dal 2001 si occupa di progettazione e realizzazione di aree verdi pubbliche e private, di giardini pensili e di ortoterapia.

A partire dell’ottobre del 2015 a tutt’oggi, ha iniziato l’attività di coordinamento, progettazione e docenza di corsi di formazione rivolti a privati ed Enti Pubblici, inerenti i settori dell’Agricoltura, Arboricoltura, Giardinaggio, Progettazione del Verde, Ortoterapia, Tree Climbing presso il Centro di Formazione di Accademia della Natura a Tortoreto Lido (TE).

Docente di Storia dei Giardini e Allestimento di Aree verdi, ed assistente pratico per due edizioni al Corso di Addetto Manutenzione Spazi Verdi presso il Centro Locale per la Formazione della Provincia di Ascoli Piceno (dal 2013 al 2015).

In qualità di libero professionista ed esperta in Progettazione del paesagggio e di giardini, dal 2001 al 2010, ha realizzato per enti pubblici e privati del Piceno:

– progetti di riqualificazione di ambienti naturali e di giardini e seguito la direzione di diversi lavori;

– progetti di massima, progetti esecutivi, progetti vegetazionali, computi metrici e preventivi.

Il progetto realizzato per il Giardino dell’Hotel Continental di Tortoreto Lido (Te), lungo la riviera adriatica, ha avuto l’onore di comparire nella prestigiosa rivista specializzata “Giardino Italiano” (1_2014), per l’importante rivisitazione compiuta nel giardino dell’hotel degli anni ’70, “dove le linee circolari definiscono il gioco dei diversi pattern in un sistema di codici e funzioni. Il risultato: un’allegra grafia di segni colorati e luminosi che consente di leggere il giardino anche dall’alto delle terrazze”.

In qualità di Docente ed esperta in Progettazione di paesaggio e giardini ha svolto una collaborazione per il Corso Professionale di Garden Design 1^ edizione (2015) e per i prossimi Corsi formativi: Corso di Analisi e Progettazione del Paesaggio Naturale e Semi-Naturale in programma a partire dal 03 novembre al 01 dicembre 2016, Corso Professionale Garden Design 2^ edizione (marzo 2017) e Corso di Riconoscimento e Utilizzo di specie vegetali per parchi e giardini     (aprile/maggio 2017), in collaborazione con Accademia della Natura di Tortoreto  e Smarteam.